Un frutto dal profilo nutrizionale e dal sapore unici


L’ avocado è un frutto originario del Sud America. I primi ad apprezzarne gusto e proprietà benefiche furono gli Aztechi, che lo consideravano “Il frutto dell’amore”. Qualche secolo dopo è stato Hemingway a chiamarlo il “Frutto del Paradiso”. Due definizioni decisamente azzeccate visto il suo profilo nutrizionale davvero unico. L’avocado è composto da zuccheri (7%), proteine (2%) e, soprattutto, da grassi vegetali (19%). La presenza di questi ultimi è particolarmente utile per il nostro organismo, come quella di vitamine, sali minerali, fibre e omega-3.
Ecco, nel dettaglio, le sue principali proprietà benefiche:

AIUTA IL CUORE E CONTROLLA LA PRESSIONE

Facilitando l’abbassamento della colesterolemia, la presenza di acidi grassi linoleici e omega-3 agevola l’assorbimento intestinale del colesterolo e riduce, così, il rischio di patologie cardiache. Grazie a sali minerali come il potassio, l’ avocado aiuta a tenere sotto controllo la pressione sanguigna. In termini numerici, 100g di avocado contengono circa 450mg di potassio: una quantità nettamente superiore rispetto alla banana.

CONTROLLA LA FAME E FAVORISCE LA PERDITA DI PESO

 Nonostante le 160 kcal per etto, l’avocado si dimostra davvero utile per chi è a dieta. La presenza di acidi grassi “buoni” evita, infatti, l’accumulo di massa grassa, specie nella zona addominale. Aiuta, inoltre, a controllare la fame rallentando la decomposizione dei carboidrati e favorendo, quindi, il senso di sazietà. Il lento smaltimento dei carboidrati non deve, però, spaventare chi vuole perdere peso. La presenza di fibre e delle vitamine E e C, forti delle loro proprietà anti-ossidanti, favorisce la digestione ed il controllo del metabolismo degli zuccheri.

AIUTA LA SALUTE FEMMINILE E LA FERTILITÀ 

Il significato del nome azteco dell’ avocado è “Albero del testicolo”, evidente riferimento alla sua forma che, ricordando una grossa pera, richiama quella dell’utero.
Altro aspetto singolare è che il suo seme, commestibile, impiega nove mesi per svilupparsi, lo stesso di una gravidanza. Curiosità a parte, è la ricchezza di folati ad aiutare le donne durante le fasi della gestazione e dell’allattamento. Queste vitamine del gruppo B9 sono particolarmente utili per la formazione dei tessuti e delle cellule.

AIUTA LE OSSA E LA VISTA

Oltre al potassio, l’ avocado vanta anche la presenza della vitamina K1, molto importante per la coagulazione del sangue ed il fissaggio del calcio nelle ossa. E, dunque, per ridurre il rischio di osteoporosi ed artrosi. La presenza di vitamina C favorisce, invece, l’assorbimento del ferro e previene l’anemia. Dal canto suo, la presenza di carotenoidi, come la luteina e la zeaxantina, è ideale per la salute degli occhi.

DONA BENESSERE ALLA PELLE

 L’olio di avocado è molto utilizzato anche nella cosmesi per trattamenti protettivi della pelle. In questo caso, sono le proprietà antiossidanti della vitamina E ad essere sfruttate per prevenire secchezza e invecchiamento.

 

 

Fonte foto: Pexels.com

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to friend