Schermi interattivi e totem multimediali per il nuovo format di supermercati


Un supermercato capace di offrire in tempo reale le informazioni richieste da consumatori sempre più consapevoli e attenti. È questo l’obiettivo che ha spinto Coop Italia a trasformare il punto vendita presente nel centro commerciale Bicocca Village di Milano in un negozio ad alta intensità tecnologica.

Il nuovo format

Snodo nevralgico del nuovo format sono 54 schermi interattivi disposti al di sopra dei vari banchi vendita dei prodotti freschi: è sufficiente indicare con la mano il prodotto scelto per visualizzare sul monitor una gran mole di informazioni che lo riguardano.

Discorso analogo per 46 totem multimediali, diffusi sui circa 100 metri di superficie, dove il consumatore può scansionare il codice a barre presente sul prodotto per sapere di tutto e di più. Dai valori nutrizionali alla tracciabilità passando per le comode indicazioni su come smaltire la confezione rispettando le regole della raccolta differenziata.

A dire il vero, non siamo proprio di fronte ad una novità assoluta visto che il nuovo supermercato niente altro è se non la riproposizione del negozio high-tech allestito da Coop nei padiglioni dell’Expo. Ma questo è un dettaglio decisamente trascurabile se si considerano le numerose potenzialità d’uso collegate al supermercato interattivo. E al marketing di prossimità.

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to friend