Idee di gusto per piatti salutari


La canapa è una pianta che negli anni ha creato un forte dibattito intorno a sé ed al suo utilizzo. Forse non tutti sanno che la specie Cannabis Sativa L., in particolare, fornisce dei semi destinati all’uso alimentare da cui si possono ricavare: l’olio di canapa, la farina di canapa, il seme intero, il seme decorticato e l’infiorescenza. La sua presenza a tavola sembra essere molto apprezzata, soprattutto perché è considerato un alimento davvero completo dal punto di vista nutrizionale.

Scopriamo alcune ricette gustose e salutari a base di canapa:

Panelle di ceci e canapa

Ingredienti x 10 persone:

  • 500 gr. di farina di ceci
  • 1 litro e ½ di acqua fredda
  • 100 gr. di farina di canapa
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio per friggere

Procedimento: setaccia la farina di ceci e aggiungila all’acqua fredda mescolando con una frusta.
Metti sul fuoco, continuando a mescolare, ed unisci la farina di canapa gradatamente. Quando il composto inizia ad addensarsi aggiungi sale, pepe e metti in forme da plumcake.
Lascia raffreddare completamente, poi togli il preparato dalle forme e taglialo a fettine; se umide asciugale con un panno prima di tuffarle nell’olio bollente fin quando non si formerà la crosticina. Infine scola e sala.

Pesto

Ingredienti (per un vasetto)

  • 1 Foglia e 1 gambo di sedano
  • 30 gr di semi di canapa decorticati
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1 spicco di aglio
  • buccia e succo di limone
  • olio di semi di canapa
  • 25 ml di olio d’oliva
  • sale q.b.

Procedimento: lava il sedano e togli i fili, mettilo in un boccale con i semi di canapa decorticati, i pinoli, l’aglio, l’olio d’oliva. Frulla gli ingredienti fino a quando il tutto diventerà omogeneo e aggiungi acqua se dovesse risultare troppo denso. In ultimo aggiungi la buccia di limone e l’olio di canapa.

Latte di canapa

Ingredienti:

  • 100 gr. di semi interi di canapa
  • 1 l d’acqua

Procedimento: lascia i semi in acqua per una notte (sciacquali e coprili con 700 ml di acqua, i restanti 300 ml li aggiungerai a latte ultimato).
Terminato l’ammollo inizia a frullare con il mixer alla massima velocità, dopo un paio di minuti fermati e lascia depositare, poi ricomincia. 
Filtra con un colino a maglie finissime o un panno pulito. È un latte molto grasso che si presta bene per creme crude.

Falafel di lenticchie e canapa

Ingredienti:

  • 300 gr. di lenticchie
  • 50 gr. di farina di canapa
  • cipollotto
  • aglio
  • foglie di sedano
  • 1 carota
  • prezzemolo q.b.
  • menta piperita q.b.
  • coriandolo q.b.
  • santoreggia fresca q.b.

Procedimento: lascia in ammollo le lenticchie per una notte, poi frullale insieme a tutti gli altri ingredienti. Lascia riposare per 1 giorno in frigo, coperto. Quando il composto sarà pronto forma delle palline un po’ schiacciate sui lati. Scalda l’olio e una volta raggiunta la temperatura immergi i falafel fino a doratura. Sala e servi.

Crepes di canapa

Ingredienti per 15 crepes circa:

  • 1⁄2 tazza di farina
  • 1⁄2 tazza di farina di canapa
  • 1 cucchiaino di amido di mais
  • 2 tazze di latte di mandorla
  • Un pizzico di sale
  • 3-4 cucchiai d’olio extra d’oliva o di sesamo

Procedimento: metti tutti gli ingredienti asciutti (tranne la farina di canapa ed il latte di mandorla) in una ciotola di medie dimensioni e mescolali insieme. Aggiungi il latte di mandorla e mescola ancora. Per concludere, aggiungi la farina di canapa e mescola fino a incorporare tutto in modo omogeneo; riponi il composto in frigo per 30 minuti. In una padella antiaderente a fuoco medio, aggiungi la pastella, cuoci su un lato per 1 minuto e mezzo e capovolgi delicatamente con una spatola. Lascia cuocere ancora un minuto e farcisci a tua scelta.

 

 

Fonte foto: www.compfight.com

Commenti

commenti

Send this to friend