Ricettari e non solo da mettere sotto l'albero


Un buon libro di cucina rimane sempre un’ottima scelta per chi è a corto di idee per i regali natalizi. È un evergreen se si tratta di nonne e mamme, ma è un ‘ottima soluzione anche per gli uomini. D’altronde, parlare di cucina è come parlare di calcio: lo fanno tutti, e con la competenza di uno chef. Ecco, quindi, che il libro di cucina diventa il regalo a cui non avevi pensato. Che ti toglie dagli impicci e ti fa fare pure bella figura. Certo, bisogna scegliere quello giusto, ma la scelta è meno complicata del previsto. Noi vi proponiamo cinque titoli per cinque tipi di persone.

Massimo Bottura & friends – Il pane è oro

Massimo Bottura ha coinvolto il meglio della gastronomia internazionale creando un ricettario a cui ispirarsi per cucinare in casa. Oltre cinquanta chef di fama mondiale spiegando come sfruttare al meglio ingredienti comuni, a partire dal pane. Filo ispiratore di tutte le ricette è la lotta allo spreco del cibo. Piatti straordinari ma facili da preparare. Elegantissima l’edizione: un libro che vi farà fare un figurone.

cucina

Ed. L’Ippocampo – Phaidon €29,90

Consigliato per: amici e parenti che si professano gourmet raffinati o intellettuali ecosensibili

Antonio Albanese – Lenticchie alla julienne

Ricordate quando Antonio Albanese si inventò il personaggio del sommelier? Era appena scoppiata la moda delle degustazioni e tutti si sentivano esperti di vino. Oggi che la scena tv è dominata da Cracco & co, Albanese veste i panni di Alain Tonnè, top chef indolente e incapace. Questo libro ne racconta la vita e le ricette. E parliamo di piatti d’alta cucina come il brodo alla griglia, piselli ripieni all’astice bipolare o la mousse di cervo albino. 170 pagine di sano divertimento culinario.

cucina

Ed. Feltrinelli €15,00

Consigliato per: quelli che amano ridere o a cui volete strappare un sorriso

Antonella Clerici – La mia vita in cucina

Antonella Clerici non pensa alle stelle Michelin e gioca semplice proponendo piatti facili e sani per ogni occasione. Le ricette sono quelle della sua vita. Amici e parenti hanno, infatti, collaborato alla stesura del libro inviando le proprie idee. Come in una puntata de La prova del cuoco, ce n’è per tutti i gusti. Si va dai peperoni imbottiti al baccalà in olio cottura passando per la vellutata di carote e yogurt alla curcuma.

cucina

Ed. Rai Eri €18,00

Consigliato per: nonne, zie, mamme e amiche casalinghe con il televisore in cucina

AA.VV. – Vini da scoprire/La riscossa dei vini leggeri

È il sequel di un libro di grande successo intitolato proprio Vini da scoprire. Anche stavolta gli autori continuano a dedicarsi ad etichette poco conosciute, ma l’attenzione è rivolta alla leggerezza. Ne viene fuori una guida utile a scoprire vini italiani agili e spontanei che stimolano il sorso successivo. Molto curate le note di presentazione e le schede riassuntive. Oltre 120 i vini segnalati per quello che è un affascinante viaggio nell’Italia che produce qualità.

cucina

Ed. Giunti € 20

Consigliato per: i veri appassionati di vino (ce n’è almeno uno anche nella vostra cerchia)

Walter Pedrotti – Il cucchiaio verde

È uscito già da qualche anno ma rimane un must in fatto di ricette 100% vegetali. La conferma la troviamo nel sottotitolo che propone questo libro come “La bibbia della cucina vegetariana”. I piatti proposti sono di ispirazione mediterranea e mediorientale avendo in comune piacevolezza e semplicità di preparazione. Utilissimo per risolvere una cena con amici vegetariani senza ripiegare sui soliti spinaci saltati.

cucina

Ed. Giunti € 29.90

Consigliato per: vegetariani e, soprattutto, per chi ha spesso a cena amici vegetariani

 

 

Foto copertina: www.foodiesfeed.com

Commenti

commenti

Send this to friend