Soluzioni super tecnologiche per lo shopping natalizio


Con il Natale alle porte è partita la corsa al regalo perfetto! Trovare quello giusto è sempre più difficile, sorprendere con un dono originale lo è ancor di più. Agli amanti del buon cibo e del vino, però, il 2016 ha riservato soluzioni innovative e originali!

Eccone quattro che farebbero la gioia di qualsiasi gustopratico.

Plum

È una cantina portatile in grado di conservare in perfette condizioni una bottiglia di vino fino a un massimo di 90 giorni. Plum penetra automaticamente la chiusura e pressurizza la bottiglia con gas argon per proteggere il sapore e l’aroma. Al suo interno sono presenti tre telecamere che consentono di identificare l’etichetta e di cercare online, tramite Wi-Fi, le informazioni sulla conservazione ottimale di quel vino. Plum ha un display esterno a colori, può contenere fino a due bottiglie e integra un database di oltre 220 tipi di vitigni.

Crock–Pot

Qualche amico caro è appassionato di slow-cooking ma non ha il tempo materiale per seguirne le tecniche? In questo caso il regalo ideale è Crock-Pot una pentola elettrica che può essere controllata da remoto grazie ad un’applicazione dedicata da installare sullo proprio smartphone o tablet.  Con Crock-Pot si potrà preparare il pasto e poi accendere a distanza la pentola in un secondo momento, da qualsiasi posto!

Il risultato molto gradito quando si rientra a casa è che la cena sarà già pronta e avrà pure i sapori gourmet tipici delle cotture lente e prolungate… 

HAPIFork

Se ogni volta che sedete a tavola vi dicono che mangiate troppo velocemente, tagliate la testa al toro: fatevi regalare HAPIfork, la forchetta elettronica che controlla e tiene traccia delle vostre abitudini alimentari. Quando è in funzione sono attivi indicatori luminosi e vibratori che, al momento opportuno, segnalano che si sta mangiando troppo in fretta.

L’intelligenza di HAPIfork sta nel fatto che, ogni volta che portiamo il cibo alla bocca, analizza quanto tempo impieghiamo a completare il pasto, quante “porzioni forchetta” mangiamo ogni minuto e quanto tempo passa tra una “porzione forchetta” e quella successiva.

Se vi fate regalare HAPIfork, vi consigliamo di iniziare ad usarla dopo il 25 dicembre: durante il pranzo di Natale HAPIfork potrebbe illuminarsi e vibrare in continuazione! 😛

QikVin

Ad essere onesti, questa è un’idea regalo valida per il Natale 2017: QikVin è, infatti, ancora di un prototipo, anche se a breve l’azienda che lo ha creato lancerà una campagna di crowdfounding per produrlo in serie. Seppure in anteprima, però, QikVin merita una segnalazione per l’innovativa tecnica che lo caratterizzerà come l’estrattore di vino più efficace nell’evitarne l’ossidazione.

Il geniale sistema che ne regola il funzionamento è costituito da una serie di pistoni che, perfettamente sincronizzati, tirano fuori tutta l’aria presente all’interno della bottiglia garantendo la conservazione del vino in condizioni ideali. E non per qualche giorno, ma per diverse settimane!

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to friend